Il carcere

Sovraffollamento in costante crescita (verso le 70mila unità)
• Circa 80% della popolazione detenuta in svantaggio/emarginazione sociale (disagio psichico, dipendenza, immigrati) > discarica sociale
• Durata pene detentive in aumento > misure alternative in diminuzione
• Dal carcere si esce peggiorati e per lo più senza progetti di accompagnamento al reinserimento sociale e lavorativo
• Suicidi e Recidiva in aumento: stime del ministero della giustizia valutano che l’accompagnamento sociale abbatta la recidiva dal 70% a meno del 10%
Fonte: www.ristretti.it