profilo linkedin
pagina youtube
pagina twitter
pagina facebook
versione inglese

[24/07/2019] GPS nascosti per smascherare un traffico illegale di rifiuti elettronici

Localizzatori GPS nascosti su PC, stampanti e monitor hanno permesso di scoprire un enormetraffico illegale di rifiuti elettronici.

Lo studio “Holes in the Circular Economy: WEEE Leakage from Europe“, durato due anni e portato avanti dall’organizzazione ambientale Basel Action Network (BAN), ha interessato 10 paesi europei seguendo il percorso di 314 tra vecchi computer, stampanti e monitor.

https://www.tomshw.it/altro/gps-nascosti-per-smascherare-un-traffico-illegale-di-rifiuti-elettronici/?fbclid=IwAR0vzSIyPm_DAbLVRol5PMp9uBx3FF-2isVfzkf2aZ7u5E-8Bw62ZHHoF5A  

News/Eventi in evidenza

[20/02/2019] I RAEE, questi sconosciuti.
Meno di un quinto sa come devono essere trattati i rifiuti elettronici
» CONTINUA